RAIMONDI ALDO (1902-1998)

NOTE BIOGRAFICHE

Aldo Raimondi, nato a Roma nel 1902, figlio di un altro pittore (Roberto Raimondi), ha iniziato la sua vita artistica in età giovanissima ma il debutto vero è stato a Parma, nel 1930, con la sua prima "personale". Da allora Raimondi si è imposto come un fine illustratore di bellezze architettoniche e naturali, come un attento ritrattista di uomini potenti e di volti meno noti. La sua carriera non ha conosciuto soste: mille le mostre in Italia e nel mondo, le interviste, le personali, i riconoscimenti, come la cattedra di "pittura ad acqua" all’Accademia di Brera di Milano. Tra il 1981 e il 1983 ha avuto l’onore di vedere alcune sue opere sui francobolli emessi dalle Poste Italiane: si tratta di nove fiori, che diventano un po’ il suo simbolo in ogni angolo del mondo. La sua ultima mostra è a Milano, nel 1997. E’ morto ad Erba (Como) il 22 luglio 1998.

Opere disponibili: