TRONCONI PIERANGELO

NOTE BIOGRAFICHE

Pierangelo Tronconi, nato nel 1921 a Rovescala in Oltrepò Pavese, conobbe il futurista piacentino Bot a dodici anni e si votò alla pittura; conobbe anche Uberto Rognoni, che era stato allievo di Ghittoni e Sidoli a Piacenza e che aveva la casa di campagna nei pressi di Rovescala. Terminate le scuole medie superiori si dedicò con entusiasmo alla pittura, pur lavorando come grafico alla Arnoldo Mondatori a Milano per tutti gli anni Cinquanta. Le mostre personali sono state più di trenta, numerose le partecipazioni a importanti collettive.

Opere disponibili: