BROGNARA FABIO

NOTE BIOGRAFICHE

Fabio Brognara nasce a Rovigo nel 1956. Dopo il liceo si trasferisce a Venezia dove si laurea in filosofia. I primi interessi artistici sono per la fotografia e la stampa fotografica in bianco e nero. Agli inizi degli anni ’90 nasce la passione per la Grafica d’Autore, e per tutti gli anni 90 esplora le possibilità delle tecniche calcografiche, da quelle tradizionali a quelle sperimentali, allestendo alcune mostre personali e partecipando a rassegne nazionali di Grafica d’Arte. Nel 1999 è la prima personale di pittura dal titolo "Quello che del tempo m'è rimasto" (Lodi), a cui seguiranno le personali che presentano le serie "Passaggi di tempo" (2000 - Piacenza), Dai perduti giorni (2002 - Piacenza, Lodi), Del tempo e d’altri sogni (2003 - Lodi, Venezia).

Opere disponibili: