Fondata nel 1990, Spazi Arte nasce come galleria d’arte moderna e contemporanea. L’attività ultra ventennale della galleria annovera numerose mostre personali e collettive, che sono state ospitate nei saloni di Spazi Arte.

L’attenzione è da sempre rivolta ai giovani artisti nazionali ed internazionali, mantenendo tuttavia uno sguardo attento ai protagonisti dell’arte italiana e non, che costituiscono il tessuto del mercato artistico nazionale.

La sede ha ospitato inoltre, nel corso degli anni, corsi di arti applicate e convegni di circoli culturali. La collaborazione con enti ed aziende ha prodotto una serie di eventi che hanno richiamato la presenza dei cittadini e di un più vasto pubblico, promuovendo performances artistiche e culturali “in tempo reale”. Di interesse storico sono alcune mostre tenutesi in galleria tra le quali ad esempio “L’arte precolombiana”, evento ripreso da quotidiani e periodici di tiratura nazionale.

Dalla formazione e dall’interesse della titolare sono parallelamente scaturite molte altre proposte rivolte al pubblico, quali l’introduzione del mobile d’antiquariato e dei manufatti di arte africana.

La selezione di mobili antichi ha oggi raggiunto una dimensione rilevante nell’attività, ed offre una scelta diversificata che spazia dal XVII al XIX secolo, fino a giungere all’epoca Deco’.

Lo studio della relazione tra arte del ‘900 ed arte africana ha aperto una nuova dimensione, ha portato ad un approfondimento sfociato in una serie di mostre in questa ed altre sedi sull’influenza delle arti tribali (ed africana in particolare) sull’arte europea del XX secolo ed ha inevitabilmente portato alla selezione  di antichi manufatti dell’Africa sub-sahariana di interesse storico, artistico e collezionistico.

La pluralità di interessi, quali la specializzazione nello studio e nelle selezione di grafica originale d’autore, porgono al pubblico un vasto ventaglio di proposte, e fanno della galleria un punto d’incontro per fruitori dell’arte.